Laboratorio Stand up for Africa

Stand Up For Africa 2017

Montevarchi (Arezzo), 4 ottobre 2017
Stand up for Africa 2017 Le verità nascoste.What lies beneath? in trasferta a Montevarchi con le famiglie ospiti di Casa Bethesda che hanno partecipato al laboratorio sulla maschera e il volto condotto da Paolo Fabiani. Casa Bethesda è un progetto nato dalla collaborazione tra Fondazione Giovanni Paolo II, Punto Famiglia Villa Pettini, Caritas diocesana e Parrocchie di Montevarchi e accoglie due famiglie di rifugiati al «Punto Famiglia» di Montevarchi. Siamo molto felici di aver collaborato con loro e che le opere prodotte da questo laboratorio vadano ad arricchire il progetto di S.U.F.A. 2017.

Previous Image
Next Image

info heading

info content


Presentazione del libro “DA DOVE VIENI E DOVE VAI? Percorsi biblici nella Terra del Santo”

Romena (09-11-2014)

ROMENA, domenica 9 novembre 2014 alle ore 15
Frutto di anni di esperienza nell’accompagnare gruppi a scoprire la terra di Gesù intrecciata con la sua Parola, questo libro non è dedicato solo a chi ha la fortuna di poter viaggiare, ma a chiunque interpreti la sua vita come un “viaggio”, un percorso di ricerca di sé, del proprio posto nel mondo e di una autentica spiritualità della vita, accompagnato dagli stimoli sapienti, antichi ma sempre nuovi, dei testi biblici. Conduce l’incontro Sara Baranzini con l’autore Luca Buccheri e il vescovo emerito di Fiesole Luciano Giovannetti, presidente della Fondazione Giovanni Paolo II, che ha finanziato il libro e ai cui progetti di solidarietà in Medio Oriente sono devoluti parte dei proventi.

Previous Image
Next Image

info heading

info content


Incontro con Anton Salman, sindaco di Betlemme

cropped-LOGO-SCONTORNATO.png

Firenze, hotel Athenaeum, giovedì 7 settembre 2017
Incontro con Anton Salman, sindaco di Betlemme

Nella sala conferenze dell’Hotel Athenaeum di Firenze la Fondazione ha incontrato l’avv. Anton Salman, da pochi mesi Sindaco di Betlemme, con il quale la Fondazione intende sviluppare un’incisiva progettualità nei campi più svariati della realtà della città di Gesù. Nell’occasione è stato presentato il nuovo sito dell’Istituto Pontificio Effetà di Betlemme, curato dalla Fondazione nel quadro del progetto del Ministero degli Esteri in corso.

Previous Image
Next Image

info heading

info content


Si chiama Anton Salman il nuovo sindaco di Betlemme. La sua nomina è avvenuta dopo il voto amministrativo di sabato 13 maggio. Con la sua lista, denominata “Tutti siamo Betlemme”, Salman ha guadagnato 8 dei 15 seggi disponibili. Avvocato, tre figli, Salman è uno dei membri più autorevoli dell’Associazione nazionale avvocati palestinesi, ricopre la carica di presidente della Società caritatevole Antoniana di Betlemme ed è l’avvocato della Custodia di Terra Santa. Ma è stato anche, con padre Ibrahim Faltas, uno dei mediatori protagonisti dell’assedio della Natività (2 aprile-10 maggio 2002) durante la Seconda Intifada.

Presentazione della ‘Madonna con Santi’ di Girolamo di Benvenuto

Logo-ARTEtraNOI

Grosseto, 8 settembre 2017
“L’immagine sacra sana, guarisce!”. È il messaggio consegnato dall’artista Massimo Lippi ai tanti che venerdì 8 settembre hanno partecipato, in cattedrale, alla serata di Artetranoi: un tempo di ascolto, preghiera, contemplazione davanti al dipinto della “Madonna con Santi” di Girolamo di Benvenuto. A impreziosire la serata il canto dell’ensamble polifonico “P.L. da Palestrina” diretta dal maestro Massimo Merone, all’organo Alessandro Mersi.

Previous Image
Next Image

info heading

info content


vai alla scheda dell’evento

Diploma awarding ceremony for students of Italian language

Bethlehem, 17 July 2017
The Consul General of Italy, together with the Minister for Tourism and Antiquities, the Mayor of Bethlehem and the Custos of the Holy Land, attends the diploma awarding ceremony for students who successfully ended the Italian language course supported by this Consulate General and the University of Perugia at the John Paul II Foundation in Bethlehem.

Previous Image
Next Image

info heading

info content


Ad Aleppo un oratorio estivo in mezzo alla guerra

giugno 2016
Ci vuole coraggio per lanciare l’oratorio estivo con la guerra a poche centinaia di metri. Accade ad Aleppo, nella parrocchia di San Francesco di Assisi. Protagonisti bambini ed adolescenti, francescani e volontari tra cui alcune mamme, all’inizio impaurite all’idea di “sfidare” il rumore delle armi ma poi sempre più coinvolte nell’iniziativa. “È un piccolo grande segno dell’amore di Cristo che non abbandona mai l’uomo, specie quando si vivono situazioni dolorose come la nostra” racconta il parroco, fra Ibrahim Alsabagh.

Previous Image
Next Image

info heading

info content


Radio Vaticana, 14 giugno 2016
Siria: al via Oratorio estivo gestito dai Salesiani

Rileggere la Riforma

Convegno-2017-(banner)

Colloquio internazionale
Rileggere la Riforma
Firenze​, 20, 21 e 22 Febbraio 2017

​Il convegno offre un contributo alla comprensione di cosa è stata la Riforma del XVI secolo nel suo complesso, a partire dalla Riforma luterana della quale si ricorda il 500° anniversario della nascita, e di come la Riforma del XVI secolo è stata letta e riletta nel corso dei secoli in contesti molto diversi tra di loro; con queste letture e riletture che costituiscono parte fondamentale del patrimonio teologico e culturale non solo dell’Europa in gran parte ancora da esplorare, il dialogo ecumenico deve confrontarsi alla luce dei passi compiuti nel XX secolo per la rimozione dello scandalo della divisione.


Previous Image
Next Image

info heading

info content


newsRassegna stampa

Toscana Oggi n.6 del 19 febbraio 2017
Firenze fa «memoria» della Riforma

Avvenire, domenica 19 febbraio 2017
Rileggere la Riforma 500 anni dopo. Una «tre giorni» a Firenze (di Andrea Fagioli)

Agenzia SIR, 20 febbraio 2017
Luterani e cattolici: convegno a Firenze. Card. Betori, “camminare insieme a servizio dell’uomo, soprattutto se ferito e debole”

Toscana Oggi.it – 21 febbraio 2017
A Firenze 50 studiosi «rileggono» la Riforma di Lutero

L’Osservatore Romano, 22 febbraio 2017
Sguardo rivolto al futuro. A Firenze colloquio tra cattolici e luterani

Nev.it – 22 febbraio 2017
A Firenze l’attualità delle idee e dei protagonisti delle Riforme del XVI secolo

Avvenire, giovedì 23 febbraio 2017
Ecumenismo, la sfida di «vivere il futuro oggi» (di Andrea Fagioli)

L’Osservatore Romano, 24 febbraio 2017
La storia momento di riconciliazione: Come rileggere la Riforma cinquecento anni dopo (di Caterina Ciriello)

Toscana Oggi n.8 del 5 marzo 2017
Rileggere (insieme) la Riforma di Lutero (di Riccardo Burigana)

22 febbraio 2017 – “Rileggere la Riforma”: il video
Un video sul convegno organizzato a Firenze – Servizio di Roberto Davide Papini

separatoreI volti del convegno


Iª GIORNATA – 20 FEBBRAIO
SESSIONE INAUGURALE: RILEGGERE LA RIFORMA
Introduzione di Renato Burigana

separatoreGiuseppe-BetoriIntervento del Cardinale Giuseppe Betori, arcivescovo di Firenze

separatoreMunib-YounanIntervento del rev. Munib Younan, presidente della Federazione Mondiale Luterana

separatoreIntervento di Mons. Luciano Giovannetti, Presidente della Fondazione Giovanni Paolo II

separatoreIntervento di p. Ibrahim Faltas ofm, Custodia di Terra Santa

separatoreBernard-ArduraIntervento di padre Bernard Ardura o.praem., presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche

separatoreItalo-PonsIntervento del pastore Italo Pons, Tavola Valdese

separatorePiero-CodaIntervento di mons. Piero Coda, preside dell’Istituto Universitario Sophia

separatore

Iª SESSIONE: VEDERE – Immagini dalle Riforme del XVI secolo

Timothy-Verdon“Immagini della Riforma” – Intervento di Timothy Verdon, direttore del Museo dell’Opera del Duomo di Firenze

separatoreGilfredo-Marengo“Lutero negli scritti di Giovanni Paolo II” – Intervento di Gilfredo Marengo, Istituto Giovanni Paolo II per gli studi su matrimonio e famiglia di Roma

separatore

IIª GIORNATA – 21 FEBBRAIO
IIª SESSIONE: RACCONTARE – Storia e storie della Riforma del XVI secolo
Bernard-ArduraIntroduzione alla seconda sezione di padre Bernard Ardura o.praem., presidente del Pontificio Comitato di Scienze Storiche

separatoreIoan-Aurel-Pop“Una città della Riforma nella Transilvania del Cinquecento” – Intervento di Ioan Aurel Pop, rettore all’Università di Cluj-Napoca

separatoreCarmine-Napolitano“Ieri e oggi delle tradizioni pentecostali ” – Intervento di Carmine Napolitano, preside alla Facoltà Pentecostale di Scienze religiose di Salerno

separatoreMassimo Rubboli“La Riforma: dall’Europa all’America” – Intervento di Massimo Rubboli, Università di Genova

separatoreNatascia Danieli“Melantone e la tradizione ebraica” – Intervento di Natascia Danieli, Istituto di Studi Ecumenici di Venezia

separatoreStefano-TarocchiSaluto di Mons. Stefano Tarocchi, preside della Facoltà Teologica Italia Centrale

separatoreMatteo-Al-Kalak“La Riforma cattolica tra narrazione e realtà” – Intervento di Matteo Al Kalak, Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, Dipartimento di studi linguistici e culturali

separatoreStefano-Gagliano“Giorgio Spini, storico della Riforma” – Intervento di Stefano Gagliano, Presidente associazione “Piero Guicciardini”

separatore

IIIª SESSIONE: ASCOLTARE – Voci dalla Riforma nel tempo e nello spazio
Debora-Spini“Libertà religiosa: radici e frutti della Riforma” – Intervento di Debora Spini, Syracuse University

separatoreBernd-Prigge“Luterani a Venezia” – Intervento di Bernd Prigge, Chiesa Evangelica Luterana in Italia

separatoreFrancesco-Pesce“Il matrimonio a Wittenberg” – Intervento di don Francesco Pesce, Facoltà Teologica del Triveneto

separatoreGilbraz-Aragao“Reforma, ecumenismo e diálogo” – Intervento di Gilbraz Aragão, Associação Nacional de Pós-Graduação e Pesquisa em Teologia e Ciências da Religião

separatore

IIIª GIORNATA – 22 FEBBRAIO
IVª SESSIONE: RIPENSARE – Letture ecumeniche della Riforma
Tiziano-RimoldiIntroduzione di Tiziano Rimoldi, Istituto Avventista di Cultura Biblica di Firenze

separatoreRiccardo Burigana“Per la prima volta insieme” – Intervento di Riccardo Burigana, direttore del Centro Studi per l’Ecumenismo in Italia

separatoreCristiano-Bettega“La Chiesa Cattolica e l’anniversario della Riforma: proposte e progetti ecumenici” – Intervento di Cristiano Bettega, Ufficio Nazionale per l’Ecumenismo e il Dialogo interreligioso

separatoreHeiner-Bludau“La Chiesa luterana e il 500° anniversario della Riforma” – Intervento di Heiner Bludau, Chiesa Evangelica Luterana in Italia

separatoreValdo Bertalot“Tradurre ancora la Bibbia insieme?” – Intervento di Valdo Bertalot, Società Biblica in Italia di Roma

separatoreRoberto Giraldo“Dal conflitto alla comunione: questioni aperte del dialogo tra cattolici e luterani” – Intervento di Roberto Giraldo ofm, Istituto di Studi Ecumenici di Venezia

separatoreLuiz-Carlos-Luz-Marques“Helder Camara e la Riforma” – Intervento di Luiz Carlos Luz Marques Università Cattolica del Pernambuco di Recife

separatoreAndrea-Malfatti“Quale autorità? Pagine dal dialogo ecumenico tra cattolici e luterani” – Intervento di don Andrea Malfatti, Arcidiocesi di Trento

separatorePierantonio-Piatti“Ri-leggere la Riforma: prime conclusioni di un convegno” – Intervento di Pierantonio Piatti, Pontificio Comitato di Scienze Storiche

separatoreMunib-YounanConclusioni del rev. Munib Younan, presidente della Federazione Mondiale Luterana

separatoreRingraziamenti di Renato Burigana

separatore

Conferenza del Card. Óscar Rodríguez Maradiaga

Arezzo, 18 giugno 2017
10 anni della Fondazione Giovanni Paolo II, 20 anni di impegno per la Terra Santa e tanto altro ancora nella giornata che ha visto il Cardinale Oscar Maradiaga come relatore al nostro convegno per parlare di Lotta alla Povertà e alla disuguaglianza sociale. Ed ancora i 60 anni di sacerdozio del nostro Presidente, il Vescovo Luciano Giovannetti, all’interno dello splendido palazzo vescovile di Arezzo alla presenza dell’Arcivescovo Riccardo Fontana.

Previous Image
Next Image

info heading

info content


vai alla pagina dell’evento