Veritas in caritate anno 2013

Informazioni dall’Ecumenismo in Italia

Per la promozione dell’informazione del dialogo ecumenico in Italia il Centro Studi pubblica una rivista mensile elettronica Veritas in caritate. Informazioni dall’Ecumenismo in ItaliaVeritas in caritate, che è stata fondata e è diretta da Riccardo Burigana, pubblica notizie su iniziative e incontri ecumenici in Italia (Agenda Ecumenica), su alcuni nel mondo (Una finestra sul mondo), su incontri interreligiosi in Italia (Dialogo interreligioso), presentazione di volumi di carattere storico-religioso (Qualche lettura), articoli e segnalazioni stampa sull’ecumenismo in Italia e nel mondo (Per una rassegna stampa dell’ecumenismo), documenti del magistero sull’ecumenismo (Documentazione ecumenica), testi a commento del Concilio Vaticano II (Sul Concilio Vaticano II) di spiritualità delle tradizioni cristiane (Spiritualità ecumenica) e di storia del movimento ecumenico  (Memorie Storiche).


ANNO-2013

♦ Newsletter Veritas in caritate n.12 (2013)
«Sono tante e tanto preziose le cose che ci uniscono! E se realmente crediamo nella libera e generosa azione dello Spirito, quante cose possiamo imparare gli uni dagli altri! Non si tratta solamente di ricevere informazioni sugli altri per conoscerli meglio, ma di raccogliere quello che lo Spirito ha seminato in loro come un dono anche per noi.»: con queste parole, al n° 246 dell’esortazione apostolica post-sinodale Evangelii Gaudium, Papa Francesco ha voluto non solo riaffermare la centralità della ricerca dell’unità da parte della Chiesa Cattolica, ma anche indicare quali strade possono essere percorse per comprendere quali e quanti doni siano presenti nelle tradizioni cristiane.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.11 (2013)
La gioia del Vangelo riempie il cuore e la vita intera di coloro che si incontrano con Gesù. Coloro che si lasciano salvare da Lui sono liberati dal peccato, dalla tristezza, dal vuoto interiore, dall’isolamento. Con Gesù Cristo sempre nasce e rinasce la gioia.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.10 (2013)
«Pellegrinaggio di giustizia e di pace» Con queste parole si apre il Messaggio finale della X Assemblea del Consiglio Ecumenico delle Chiese, che si è tenuta a Busan dal 30 ottobre all’8 novembre, dove si è rinnovata una tradizione che si è aperta nel 1948, con la prima Assemblea, a Amsterdam: questo numero è stato chiuso proprio all’indomani della conclusione dell’Assemblea.♦ Newsletter Veritas in caritate n.9 (2013)
«Per me è una gioia» Con queste parole papa Francesco ha accolto Moran Baselios Marthoma Paulose II, che l’attuale Catholicos dell’Oriente e Metropolita della Chiesa Ortodossa Sira Malankarese, il 3 settembre a Roma.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.8 (2013)
Quest’oggi, cari fratelli e sorelle, vorrei farmi interprete del grido che sale da ogni parte della terra, da ogni popolo, dal cuore di ognuno, dall’unica grande famiglia che è l’umanità, con angoscia crescente: è il grido della pace! È il grido che dice con forza: vogliamo un mondo di pace, vogliamo essere uomini e donne di pace, vogliamo che in questa nostra società, dilaniata da divisioni e da conflitti, scoppi la pace; mai più la guerra! Mai più la guerra! La pace è un dono troppo prezioso, che deve essere promosso e tutelato.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.7 (2013)
L’unità della Chiesa, nel tempo e nello spazio, è collegata all’unità della fede: “Un solo corpo e un solo spirito […] una sola fede” (Ef 4, 4-5). Oggi può sembrare realizzabile un’unione degli uomini in un impegno comune, nel volersi bene, nel condividere una stessa sorte, in una meta comune. Ma ci risulta molto difficile concepire un’unità nella stessa verità. Ci sembra che un’unione del genere si opponga alla libertà del pensiero e all’autonomia del soggetto.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.6 (2013)
La bella consuetudine di uno scambio di delegazioni tra le nostre Chiese per le rispettive feste patronali, iniziata nel 1969, è per me motivo di grande gioia: l’incontro fraterno è parte essenziale del cammino verso l’unità.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.5 (2013)
«Santità, cari fratelli in Cristo, è per me una grande gioia e un vero momento di grazia potervi accogliere qui, presso la tomba dell’Apostolo Pietro, nel ricordo dello storico incontro che quarant’anni fa unì i nostri Predecessori, Papa Paolo VI e Papa Shenouda III, recentemente scomparso, in un abbraccio di pace e di fraternità, dopo secoli di reciproca lontananza»

♦ Newsletter Veritas in caritate n.4 (2013)
“Se noi vogliamo andare sulla strada della mondanità, negoziando con il mondo – come volevano fare i Maccabei, che erano tentati in quel tempo – mai avremo la consolazione del Signore. E se noi cerchiamo soltanto la consolazione, sarà una consolazione superficiale, non quella del Signore, sarà una consolazione umana. La Chiesa va sempre tra la Croce e la Risurrezione, tra le persecuzioni e le consolazioni del Signore. E questo è il cammino: chi va per questa strada non si sbaglia”: queste parole costituiscono uno dei passaggi più forti dell’omelia di Papa Francesco in occasione della concelebrazione con i cardinali romani, il 23 aprile, per la festa di San Giorgio.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.3 (2013)
«Grazie ancora per la vostra presenza», Con queste parole Papa Francesco ha concluso il suo discorso ai rappresentanti delle Chiese e delle comunità ecclesiali e di altre religioni che ha incontrato il 20 marzo, il giorno dopo la celebrazione della Santa messa con la quale ha avuto inizio il suo pontificato.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.2 (2013)
«Extra omnes» Dio guida la sua Chiesa, la sorregge sempre anche e soprattutto nei momenti difficili. Non perdiamo mai questa visione di fede, che è l’unica vera visione del cammino della Chiesa e del mondo.

♦ Newsletter Veritas in caritate n.1 (2013)
Carissimi fratelli, Con queste parole Benedetto XVI ha iniziato il discorso ai cardinali, riuniti intorno a lui, l’11 febbraio, con il quale ha comunicato loro la sua decisione di «rinunciare al ministero di Vescovo di Roma, Successore di San Pietro.

Lascia un commento